Menu Chiudi

KISS Logo

KISS Logo

I KISS sono un gruppo musicale americano che lavora nei generi glam metal, heavy metal, hard rock, shock rock e glam rock. I suoi partecipanti sono famosi per i loro abiti da palcoscenico, il trucco colorato e il comportamento oltraggioso. Gli spettacoli sono accompagnati da vivaci effetti speciali che utilizzano il fuoco e la pirotecnica.

Significato e storia

KISS Logo Storia

Il logo KISS è uno dei più scandalosi e riconoscibili. È apparsa nell’autunno del 1973 ed è apparsa per la prima volta su un poster di un concerto a New York. Si crede che l’idea sia il chitarrista Ace Frehley, che ha abbozzato il logo per diversi annunci con un pennarello. Quindi il disegno è stato finalizzato dal cantante Paul Stanley, che ha un’educazione artistica.

Utilizzando un pennarello indelebile e un righello, Paul ha cercato di allineare le linee. Ha fatto tutto a occhio, quindi le lettere “S” non erano le stesse. Sono ancora leggermente diversi l’uno dall’altro, perché la rock band non ha cercato la perfezione.

Carattere e colori del logo

KISS Simbolo

L’attuale emblema è molto simile alla versione originale di Stanley. Riporta il nome della band: lettere maiuscole “K” e “I” sans serif e due “S” a forma di fulmine. Alcuni lo vedevano come un riferimento diretto al simbolo nazista dell’organizzazione Schutzstaffel. Si è arrivati ​​al punto in cui le autorità tedesche hanno posto il veto al controverso logo e hanno confiscato tutti gli album dei KISS.

Alla fine degli anni ’80. i membri del team hanno dovuto rifare il disegno. Quindi c’era una variante con “SS” angolare, simile alla “ZZ” schierata. È stato utilizzato in tutti i paesi in cui i segni fascisti erano vietati. Successivamente, Ace Frehley ha ammesso di non voler dire niente di male: gli piacevano solo i fulmini. E l’apparente somiglianza con il simbolo di Schutzstaffel è solo una coincidenza.

Logo della KISS

La tavolozza dei colori merita un’attenzione particolare. Nell’originale, l’iscrizione è rosso-gialla, con una sfumatura uniforme. Le lettere sono delineate con tre linee: una gialla e due nere. Ma ci sono anche semplici versioni in bianco e nero del logo.