Bad Bunny Logo

Bad Bunny LogoBad Bunny è il nome d’arte di Benito Antonio Martinez Ocacio, un artista reggaeton e trap di Porto Rico. Il giovane cantante è diventato popolare subito dopo l’uscita del singolo “Diles”. È noto per i suoi stili musicali e la sperimentazione, per i quali ha ricevuto numerosi premi importanti, tra cui il Grammy latinoamericano.

Significato e storia

La scelta di un logo personale per il rapper è stata inequivocabile: ha usato un’immagine negativa dai ricordi d’infanzia. Il fatto è che quando Benito Antonio era bambino e si comportava male, era costretto a portare orecchie di coniglio. Questa storia commovente mostra quanto sia importante l’infanzia per ogni persona e che sia necessario cercare in essa le radici di tutti i motivi di comportamento.

L’artista ha creato per l’artista un emblema ironico, ma emotivamente brillante. Consiste in un’immagine e parole in grassetto Againts. Le linee nette sembrano sofisticate e moderne in nero.

Carattere e colori del logo

Il logo di Bad Bunny riecheggia direttamente lo pseudonimo creativo del cantante rap. Raffigura la testa di un “coniglio cattivo” con lunghe orecchie sollevate, come se l’animale cacciato fosse sempre in allerta e ascoltasse ogni fruscio sospetto.

Allo stesso tempo, è davvero cattivo: puoi aspettarti qualsiasi cosa da lui. Ciò è evidenziato dagli occhi socchiusi malvagi, disegnati sotto forma di croci, e un tumulo grave al centro, che sostituisce il naso. Questa immagine riflette in modo ottimale il carattere del rapper, di cui è incredibilmente orgoglioso.

Grazie all’elevata popolarità di Bad Bunny e al fascino visivo dell’emblema, oggi è molto richiesto. Il logo aziendale sfoggia distintivi, copertine, magliette, cappellini da baseball e altri oggetti di tendenza.