Anthrax Logo

Anthrax Logo

Gli Anthrax sono un iconico gruppo rock di New York. È stata fondata nel 1981 da due musicisti: il bassista Dan Lilker e il chitarrista ritmico Scott Ian. Suona speed metal, thrash metal e groove metal.

Significato e storia

Anthrax Logo Storia

Il nome del gruppo è raffigurato sul logo. Scott Ian ha suggerito di usare la parola “Anthrax” in questo ruolo. Lo vide in un libro di testo di biologia e decise che sembrava abbastanza intimidatorio. Il chitarrista principale Daniel Alan Spitz è stato responsabile del design grafico del logo. Le copertine sono state disegnate dal batterista Charlie Benante.

1983 – 1993, 2011 – presente

Il primo logo Anthrax contiene il nome della band in uno stile insolito. La geometria delle altezze delle lettere è stata inizialmente violata: i loro bordi andavano oltre i confini della linea immaginaria. Allo stesso tempo, i caratteri stampati erano così vicini che il tratto orizzontale “T” giaceva letteralmente sulla “N” e “H”. E in cima erano coperti da una lunga fila che si estendeva dalla parte superiore della “R”. Le parti sporgenti “A”, “N”, “T” e “H” in alto e in basso formano triangoli. La tavolozza è in bianco e nero, il design è minimalista, ad eccezione della forma non standard delle lettere.

La vecchia versione del simbolo grafico è tornata sulle copertine del gruppo musicale nel 2011. Inoltre, per la raccolta Worship Music, è stata utilizzata una versione insolita con una sfumatura giallo-arancio e ombre nere, che hanno conferito alla parola un effetto tridimensionale.

1993 – 2011

Nel 1993 apparve un album con un logo aggiornato. Anche il secondo emblema della rock band riflette il suo nome. Ma è più complicato, perché i designer hanno colorato le lettere e hanno aggiunto un ampio contorno nero. Le modifiche hanno interessato solo due lettere. In primo luogo, la linea che si estendeva da “R” a “N” è scomparsa. In secondo luogo, la lunga corsa “X” è diventata breve.

Emblema

Anthrax non ha un simbolo grafico: la band ha sempre utilizzato il logo con il suo nome su numerose copertine di album, documenti, poster e altro materiale promozionale. Questo approccio minimalista è tipico di molti nella scena rock, perché si basano sulla creatività, non sul design del logo.

Font e colori

Il logo utilizza un carattere personalizzato con lettere personalizzate. Alcune linee sono allungate e vanno oltre la linea condizionale. Nessun serif. La combinazione di colori è monocromatica: il bianco e il nero si completano perfettamente. Inoltre, una tavolozza così classica sembra buona in qualsiasi contesto visivo, il che rende universale il marchio di fabbrica di un gruppo musicale.